SEZIONI NOTIZIE

SPAL, impossibile assolverti: retrocessione meritata!

di Tutto Spal
Vedi letture
Foto

Il campionato 2019-20 si è concluso inaspettatamente nel mese di agosto, dopo la chiusura e i lockdown causati dalla pandemia. TMW propone un'analisi delle 20 squadre di Serie A in un anno spezzato in due e una Serie A arrivata al termine quasi inaspettatamente. 

SPAL

IL MERCATO DELL'ANNO SCORSO - C'è stata una mezza rivoluzione nella scorsa annata, soprattutto per l'addio di Lazzari in direzione Lazio. Preso Berisha in porta - che dovrebbe ritornare all'Atalanta - e puntato molto su Di Francesco, D'Alessandro e Murgia per ringiovanire in maniera molto patriottica tra centrocampo e attacco. Nessun grande acquisto se non il riscatto di Fares. Sala, Igor e Tomovic. A gennaio sono arrivati Cerri, Castro e Zukanovic, più Bonifazi e Dabo.

GLI OBIETTIVI - Era rinnovare per l'ennesima volta un miracolo, cioè quello di salvarsi, anche all'ultimo minuto. E magari proseguire in un percorso di crescita che poteva aiutare.

PRIMA DEL COVID - L'infortunio di Fares e quello di Di Francesco, praticamente contemporanei, hanno tolto soluzioni sulle fasce, con Semplici che non è riuscito più a trovare la quadratura del cerchio. Così, al netto del cambio con Di Biagio che ha portato una vittoria contro il Parma nella giornata più paradossale con la tarantella giocare-non giocare, il fondo della classifica era lì.

POST PANDEMIA - Il cambio panchina non ha giovato per niente, anzi ha probabilmente peggiorato la situazione. Due soli punti dopo la pandemia hanno portato Di Biagio sull'orlo dell'esonero già prima della fine del campionato, ma con il direttore sportivo andato via preventivamente sembrava davvero la chiusura di un ciclo.

CONCLUSIONI - L'ultimo posto è giustissimo per i valori espressi durante questa stagione, dopo i miracoli di Semplici. La gestione della situazione Vagnati fa pensare a un tirare i remi in barca anticipatamente. Anche perché 7 punti di distanza con Lecce e Genoa sembravano difficilmente colmabili: la SPAL doveva fare 20 punti per salvarsi in 12 partite, ne ha fatti due.

Altre notizie
Giovedì 01 ottobre 2020
00:11 Primo Piano SPECIALE - SPAL-Bari 4-2, estensi avanti in Coppa: ai rigori decisivo Thiam
Mercoledì 30 settembre 2020
17:25 Notizie Tuttosport: "Stasera SPAL-Bari. Antenucci lancia la sfida al suo passato" 13:01 Interviste Antenucci: "Impossibile dimenticare Ferrara e la SPAL!" 09:42 Notizie Top 11 Serie B prima giornata: tra i pali il nostro Berisha
Martedì 29 settembre 2020
17:40 Calciomercato Spezia, tanti nomi in uscita: sempre in piedi pista Mora-Spal
13:16 Notizie Cionek-Reggina è ufficiale: esperienza calabrese per l'ex SPAL 09:12 Avversario Bari, vittoria con brivido alla prima giornata di campionato
Lunedì 28 settembre 2020
17:11 Notizie Esposito, grinta sui social e voglia di giocare già contro il Bari 13:08 Calciomercato Volta, in lista di partenza dal Benevento: può essere un'idea per la SPAL 09:09 Notizie Coppa Italia, SPAL-Bari ingresso solo su invito della società
Domenica 27 settembre 2020
17:05 Interviste Felipe: "A Ferrara ho trovato persone che hanno creduto in me!" 13:26 Notizie SPAL, altro Sala in rosa: è Marco in prestito dal Sassuolo 09:24 Notizie Coppa Italia, tocca alla SPAL: mercoledì sera al "Mazza" c'è il Bari
Sabato 26 settembre 2020
17:13 Notizie Apertura stadi con capienza maggiore: secco no del CTS 13:21 Avversario Brocchi: "Tenuto testa alla SPAL! Spiace per vittoria mancata!" 09:27 Interviste Mister Marino dopo il punto di Monza: "Bene la prima, adesso diamo di più"
Venerdì 25 settembre 2020
19:16 Primo Piano SPECIALE - Monza-SPAL 0-0, Berisha super: è pari per la truppa Marino 17:44 Interviste Monza-Spal 0-0 all'intervallo, D'Alessandro: "Ci proveremo!" 16:28 Primo Piano SPECIALE - SPAL, arrivano le ufficialità di Esposito e di altri nuovi biancazzurri 13:00 Primo Piano Serie B, finalmente si parte: al "Brianteo" apre Monza-SPAL